Contattaci

La pizza si abbina con il vino
Ecco perché

Azienda Agraria Antico Colle di Andrea Frangiosa

Quando si parla di abbinamenti cibo/vino, di solito, si pensa ai grandi classici: i vini rossi con la carne, i vini bianchi con il pesce, le bollicine per l’aperitivo, gli spumanti e i passiti con i dessert… e la pizza?

Il vino si può abbinare alla pizza?

Fino a qualche anno fa la risposta era no, con la pizza solo birra e bibite.
E invece, in questi ultimi anni, aggiungeremmo per fortuna, la tendenza è decisamente cambiata.
La risposta alla domanda, allora, è: sì, la pizza si abbina con il vino.
E vi diremo anche perché.

pizza

Analisi della pizza


Partiamo analizzando l’alimento, le sue caratteristiche gustative; in questo modo riusciremo ad identificare il miglior vino da abbinare.
L’impasto della pizza è composto da farina, acqua, lievito e sale; il suo sapore, dunque, è piuttosto neutro. Ciò che fa la differenza in termini di gusto e, di conseguenza, di abbinamenti è il condimento.

Dividiamo le pizze nelle due principali categorie: pizze rosse e pizze bianche. Le prime sono quelle a base di pomodoro e le seconde a base di formaggi, perlopiù mozzarella.

In generale, nelle pizze rosse la nota gustativa prevalente è quella acida data dal pomodoro, mentre nelle pizze bianche la caratteristica predominante è la sensazione di grassezza data dai formaggi.

Una delle regole canoniche dell’abbinamento cibo/vino vuole che il vino vada a bilanciare queste caratteristiche per creare l’equilibrio gustativo perfetto.


I vini da abbinare


Detto questo: quali vini si possono abbinare alle pizze bianche?
Con la pizza bianca è necessario abbinare un vino che sia fresco, che dia la sensazione di ripulire la bocca dalla grassezza dei formaggi.
Sono consigliati, quindi, vini come il Greco di Tufo, il Vermentino e persino il Prosecco.

E con le pizze rosse? Con queste pizze bisogna fare molta attenzione con un fattore ben preciso: l’acidità del pomodoro, che potrebbe scontrarsi con la potenza di un rosso strutturato o con la freschezza di un bianco. È per questo che citeremo l’abbinamento che potremmo definire, ormai, un classico: la pizza margherita con il vino rosé, che ne esalta i sapori vividi e freschi. Il rosé è anche ottimo con le pizze vegetariane, dove il suo gusto delicato si sposa alla perfezione con le verdure.

Riserviamo i vini rossi, più strutturati, corposi e dagli aromi più complessi a pizze che presentano nel condimento ingredienti di un certo tipo, come, ad esempio, i funghi, il tartufo o la salsiccia. In questi casi possiamo proporre in abbinamento vini rossi quali il Merlot, il Chianti o il nostro Rosso di Montepulciano.

Vuoi informazioni per il tuo acquisto ?

Siamo a tua disposizione per ogni chiarimento o supporto, puoi chiamarci telefonicamente o contattarci tramite whatsapp cliccando i bottoni

+393313146311 WhatsApp

oppure inviarci la tua richiesta compilando il modulo con i tuoi dati

Riempi il modulo per inviarci una mail

     


Formula di acquisizione del consenso dell'interessato
Clicca qui per l'informativa Privacy Contatti ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679
Clicca qui per l'informativa Privacy Newsletter ex art. 13 Reg. (UE) 2016/679
L'interessato acquisite le informazioni dal Titolare, presta il consenso per le finalità sotto riportate.

I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.